Chiude Ideal Standard di Orcenico, 399 lavoratori a casa

no? Nel nord chiudono le aziende? veramente? Sarà colpa nostra che siamo choosy? Ma abbiamo tante risorse disposte a lavorare a zero stipendio al posto nostro……lunedì, 5, maggio, 2014
Ideal Standard Industriale ha annunciato oggi l’apertura della procedura di mobilita’ per il suo impianto manifatturiero a Orcenico di Zoppola (Pordenone).
La comunicazione e’ stata data ai lavoratori, ai rappresentanti del ministero per lo Sviluppo Economico, ai rappresentanti politici regionali, ai sindacati locali e nazionali e alle Rsu.
“L’azienda – si legge in una nota della Ideal Standard – continuera’ ad impegnarsi attivamente alla ricerca di ogni possibile alternativa in grado di salvaguardare l’occupazione ad Orcenico”. Ideal Standard Industriale ha proposto di cessare la produzione di ceramica presso lo stabilimento di Orcenico e conseguentemente la chiusura del sito, con la perdita di 399 posti di lavoro. Il piano prevede altresi’ che le attivita’ attualmente collocate in Orcenico siano trasferite a Trichiana (Belluno) e assorbite dal suo attuale organico, che sara’ preso dal settore Ceramico e formato su questi nuovi profili professionali.
http://www.imolaoggi.it/2014/05/05/chiude-ideal-standard-di-orcenico-399-lavoratori-a-casa/

Chiude Ideal Standard di Orcenico, 399 lavoratori a casaultima modifica: 2014-05-06T12:03:55+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Chiude Ideal Standard di Orcenico, 399 lavoratori a casa

  1. Thanks for your article. One other thing is that if you are marketing your property all on your own, one of
    the troubles you need to be conscious of upfront is just how to deal with
    home inspection reviews. As a FSBO owner, the key about successfully moving your
    property as well as saving money upon real estate agent
    profits is expertise. The more you already know, the your home sales effort might be.

    One area that this is particularly critical is
    reports.

    Also visit my web page; facebook of sex (http://www.dharmanet.org)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *