PADOAN: ”ESCLUDO CHE L’ITALIA CERCHERA’ DI RINEGOZIARE IL FISCAL COMPACT E OGNI ALTRO TRATTATO ECONOMICO UE”

venerdì 2 maggio 2014
In un’intervista rilasciata questa settimana al Financial Times, il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan ha critica l’Europa per prestare troppo poca attenzione a crescita e lavoro. “Dall’Europa molte chiacchiere e pochi fatti su crescita e lavoro”, ha detto.

Padoan, che ha dichiarato come sarebbe utile avere in questo momento un tasso di cambio deprezzato e un’inflazione maggiore, ha escluso che l’Italia cercherà di rinegoziare il Fiscal Compact e in generale la disciplina federale concordata in Europa.
Quindi, è ufficiale: il governo Renzi per bocca del più importante dei suoi ministri, e cioè il titolare del dicastero dell’Economia, rende noto che il Fiscal Compact NON si tocca e verrà RISPETTATO.
Questo significa che il governo Renzi intende DEVASTARE DEFINITIVAMENTE L’ITALIA.

Per attuare il Fiscal Compact, il governo Renzi dovrà TAGLIARE la spesa pubblica di 50 miliardi di euro l’anno per 20 anni. Escluso che Renzi duri a palazzo Chigi 20 anni, sarà sufficiente il primo taglio di 50 miliardi per:

– annientare la sanità pubblica
-demolire la scuola pubblica
-licenziare 100.000 impiegati pubblici
-prelevare non meno del 10% da tutti i conti correnti degli italiani.

Padoan ha annunciato la DITTATURA. Un governo NON eletto,, NON votato, NON legittimato, sta per compiere il massacro della popolazione italiana.

max parisi
http://www.ilnord.it/c-2923_PADOAN_ESCLUDO_CHE_LITALIA_CERCHERA_DI_RINEGOZIARE_IL_FISCAL_COMPACT__E_OGNI_ALTRO_TRATTATO_ECONOMICO_UE

PADOAN: ”ESCLUDO CHE L’ITALIA CERCHERA’ DI RINEGOZIARE IL FISCAL COMPACT E OGNI ALTRO TRATTATO ECONOMICO UE”ultima modifica: 2014-05-03T20:19:54+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *