PD: UN PROBLEMA DI PUBBLICA SICUREZZA

Comunicato MoVimento 5 Stelle Piemonte
 
Oggi al corteo del 1 maggio abbiamo assistito ad una scena folle.
La presenza del Partito Democratico ha contaminato il normale svolgimento della manifestazione. I cittadini stanchi delle prese in giro e senza il solito vetro televisivo da cui sono soliti ascoltare i “piddini” non hanno potuto dimostrare il proprio dissenso a causa del cordone misto tra polizia e sicurezza privata del PD atto a difendere gli “indifendibili”.
Questa situazione ha causato non pochi problemi.
Il corteo è stato interrotto impedendo ai restanti partecipanti di proseguire nella manifestazione e le cariche intermittenti della polizia hanno avuto fine solo in piazza San Carlo.
Consigliamo al Partito Democratico di evitare in futuro di presentarsi nelle piazze ed alle manifestazioni e di rimanere confinato nel proprio habitat naturale, autoreferenziale, televisivo, privo di contraddittorio e creato su misura al fine di procedere al meglio, e nella sicurezza di tutti, verso la fine della loro esistenza politica.
I cittadini sono stanchi di queste provocazioni.
Se è vero che tutti siamo liberi di manifestare le proprie idee è anche vero che tutti sono liberi di manifestare il proprio dissenso.
Oggi però non è stato così, o meglio, è valso solo per il PD e non per i cittadini.

MoVimento 5 Stelle Piemonte

PD: UN PROBLEMA DI PUBBLICA SICUREZZAultima modifica: 2014-05-02T21:00:47+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *