Ghanese prende a calci e pugni una minorenne sul bus e fa la svenire

una donna, per giunta minorenne se non è stata “seviziata” dal Mr B all’intellighenzia e società civile non interessa. Vittima di una violenta aggressione, anche vittima dell’indifferenza a causa della diversa cittadinanza del suo aggressore

mercoledì, 30, aprile, 2014
Lite su un bus in piazzale Marconi, a Reggio Emilia. La lite ha visto coinvolti una ragazza minorenne e un ragazzo  maggiorenne. Il motivo del diverbio consisteva nella disputa di un posto a sedere.
Inizialmente hanno solo litigato verbalmente, poi il ragazzo ha spintonato la ragazza, colpendola con schiaffi e calci. La giovane, in conseguenza dell’aggressione, è svenuta. La vittima è stata dimessa con una prognosi di 3 giorni.
L’autore dell’aggressione, un diciottenne di origini ghanesi che, all’arrivo della polizia, è salito su un altro bus per raggiungere la scuola, è stato fermato e denunciato per lesioni personali.
http://www.imolaoggi.it/2014/04/30/ghanese-prende-a-calci-e-pugni-una-minorenne-sul-bus-e-fa-la-svenire/

Ghanese prende a calci e pugni una minorenne sul bus e fa la svenireultima modifica: 2014-05-01T18:28:56+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *