si espande il benessere…..

sicuramente la tv ne avrà parlato e le autorità si saranno subito prodigate per garantire quella vita dignitosa prescritta dalla Costituzione. Peccato che tra i diritti civili non sia contemplato un reddito di cittadinanza. E’ stato denunciato però, fosse finito in galera si sarebbe visto garantire un vitto ed alloggio…unico modo di “assistenza” concepito  in questo paese tanto civile

Anghiari: Tempi di povertà, 44enne ruba le offerte raccolte durante un funerale
29 marzo 2014
Sarà colpa della crisi economica, sarà colpa della disperazione, sarà che le persone hanno fame e arrivare a fine mese è ormai diventato impossibile per molto, per troppi. Ed è forse per questo che scrivere determinati tipi di storie sconvolge ormai fino a un certo punto. Un 44enne, residente in provincia di Perugia, sarebbe stato sorpreso a rubare le elemosina, raccolte durante un funerale ad Anghiari.(…)
Leggi tutto su perugiatoday
http://www.crisitaly.org/notizie/anghiari-tempi-poverta-44enne-ruba-offerte-raccolte-durante-funerale/
visto che gli italiani non sono choosy e si adattano a fare altri lavori?

Orio al Serio: Azienda di famiglia fallisce, 22enne diventa corriere della droga
30 marzo 2014
Efficace come l’ecstasy, ma dagli effetti ancora più dirompenti. Economica e facile da nascondere: sembra acqua. Inoltre è incolore, inodore (i cani antidroga non ne fiutano la presenza) e insapore, in grado quindi di essere facilmente aggiunta , in poche gocce, a qualsiasi bevanda. Un milanese finisce nei guai per aver importato, attraverso l’aeroporto di Orio al Serio, una grossa dose di “liquid ecstasy”, la Gbl (Gamma Butyrolactone), meglio conosciuta come la “droga dello stupro” perché provoca eccitazione sessuale: ne sono stati trovati 12,5 litri, pari a circa 25mila dosi, contenuti in cinque taniche che erano state nascoste in una grossa valigia. Il blitz, che risale a giovedì mattina, è stato compiuto all’aeroporto di Orio dagli agenti della Squadra mobile di Padova.(…)
Leggi tutto su ilgiorno
http://www.crisitaly.org/notizie/orio-serio-azienda-famiglia-fallisce-22enne-diventa-corriere-droga/
al Nord le famiglie sono tutte ricche, paghino questi evasori che non sono altro…..
Bollette, a Lodi acqua a peso d’oro
(28 marzo 2014)
Bollette dell’acqua sempre più “salate” a Lodi, dove le tariffe sono aumentate del 15,7 per cento, il valore più alto di tutta la Lombardia. Il dato emerge da un’indagine di “Cittadinanzattiva”, associazione per la tutela dei cittadini e consumatori. Secondo lo studio spetta alla città del Barbarossa il record dei rincari in regione: la spesa annua a Lodi nel 2012 era pari a 216 euro e l’anno dopo è passata a 250 euro, mentre nel 2007 era ferma a 138 euro (lo scostamento è stato quindi in sei anni pari all’81,2 per cento).

Il servizio idrico viene gestito a Lodi dalla società pubblica Sal, guidata dal presidente Antonio Redondi, secondo cui gli aumenti sono dovuti alla copertura degli investimenti: «La tariffa dell’acqua nel Lodigiano resta in assoluto una delle più basse d’Italia».

L’articolo completo sul Cittadino di sabato 29 marzo

Ritieni accettabili gli aumenti delle tariffe dell’acqua negli ultimi anni a Lodi? (28 marzo 2014)
http://www.crisitaly.org/notizie/lodi-bollette-acqua-peso-doro-per-tariffe-aumento-record-nellultimo-anno/

si espande il benessere…..ultima modifica: 2014-03-30T22:14:48+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *