La sovranità monetaria: un presupposto indispensabile

SPERIAMO CHE IL BOLDRINI’S CLUB per la difesa dei banchieri non si arrabbi per la parola sovranità
BLOG | 20 MARZO, 2014 – 03:21 | DA GIANNI DESSI
untitled564
“Una nazione la cui misura di scambio è alla mercè di forze ESTERNE alla nazione stessa, è una nazione in pericolo, è una nazione senza sovranità nazionale, è una nazione di stupidi incompetenti, che la portano alla rovina.
Ripetiamo.
La sovranità consiste nel diritto di EMETTERE titoli misurati alla ricchezza, cioè MONETA.
Nessuna parte o funzione di governo dovrebbe essere sorvegliata più strettamente, e in nessuna di esse dovrebbero essere ASSICURATI più elevati criteri morali.
LA MONETA STATALE, basata sulla ricchezza nazionale deve sostituire l’oro manipolato da usurai internazionali.”
 
Fin qui le parole “profetiche” di Ezra Pound. (in “what is money for?”,1939).
Ora, confrontiamole con la realtà attuale Europea ed Italiana.
Alla BCE è riconosciuta personalità giuridica distinta da quella dell’UE e piena indipendenza sia dai governi dei paesi membri, sia dalle altre istituzioni e dagli organi comunitari (art. 282, n. 3 del Trattato sul funzionamento dell’UE).
I componenti dei suoi organi direttivi (non sono eletti dai cittadini, nè sono sottoposti ad alcun tipo di controllo da parte degli elettori.) godono di garanzie che li mettono al riparo da qualsiasi pressione esterna. Essa gode inoltre di autonomia finanziaria, in quanto fa fronte alle spese di gestione (e d’investimento) con i proventi della propria attività.
Alla BCE sono riservati: il diritto esclusivo di autorizzare l’emissione di banconote all’interno dell’area dell’euro, la gestione delle riserve valutarie ufficiali dei paesi nell’area dell’euro, la politica del cambio con paesi terzi e la promozione del buon funzionamento del sistema dei pagamenti. Unitamente alle banche centrali nazionali partecipanti al SEBC, la BCE formula la politica monetaria per l’area dell’euro.
La Banca Centrale Europea è ufficialmente di proprietà delle Banche Centrali degli Stati che ne fanno parte, quindi dato che le Banche Centrali sono controllate da Banche private, la stessa BCE è una società privata. CONTINUA SU TESTE LIBERE
La sovranità monetaria: un presupposto indispensabileultima modifica: 2014-03-23T21:20:29+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *