Scricchiolii nel fronte si tav: allontanato il direttore generale di LTF?

Scricchiolii nel fronte si tav: allontanato il direttore generale di LTF?

Ci fa sorridere leggere l’accorato appello dei due esponenti PD Esposito e Borioli, che denunciano l’allontanamento del direttore generale di Ltf, l’ingegner Rettighieri. Scrivono i due senatori fondamentalisti si tav: “una decisione di questo tipo su una questione così delicata come la realizzazione della Torino-Lione, a poche settimane dalla nascita del nuovo soggetto promotore italo-francese che sostituirà Ltf, assumerebbe il sapore dell’ennesimo sgarbo da parte del dottor Moretti nei confronti di un’opera strategica coma la Tav”. (faccia attenzione Moretti, con l’aria che tira alla procura di Torino è un attimo che da sgarbo si passi a sabotaggio e al danneggiamento dell’immagine del paese…). Scrivono ancora i due: “la notizia, se confermata, rappresenterebbe una scelta incomprensibile e non concordata né con il Ministro delle infrastrutture né tanto meno con la Commissione intergovernativa italo-francese […] un suo eventuale promoveatur ut amoveatur ci apparirebbe incomprensibile e inaccettabile”.

Al di là della notizia in se ci pare significativa la reazione nervosa e stizzita dei due esponenti della fazione tav-a-tutti-i-costi. Ma come? Non era irreversibile? 15 metri al giorno? Indietro non si torna?

In questi primi giorni di anticipata primavera a tendere bene l’orecchio si sentono alcuni scricchiolii nell’impalcatura che sorregge la grande opera inutile. Il voto contro al tav della cgil torinese. Alcune prese di posizione di politici locali. La curiosa urgenza del ministro appena insediato di venire in Valle a far propaganda e a raccontare bugie. Piccoli segnali di malessere e nervosismo nel fronte si tav a cui fa da contraltare la sorprendente vicinanza e solidarietà ai no tav giunta da tutta Italia e la dimostrazione della buona salute del movimento espressa nelle ultime iniziative.

Dopo oltre 20 anni di lotta le nostre ragioni sono più forti che mai, la torino lione si dimostra ogni giorno di più un’opera inutile (non c’è traffico a giustificarla), costosa (parliamo di miliardi e miliardi di euro) edannosa per la salute.

Scricchiolii nel fronte si tav: allontanato il direttore generale di LTF?ultima modifica: 2014-03-13T22:51:18+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *