SALVA ROMA: SEL, OSTRUZIONISMO LEGA E M5S, INTERESSI ELETTORALI SULLA PELLE DEI CITTADINI

curioso, per lungo tempo era il clientelismo la malapolitica che ricadeva sulle spalle dei cittadini ma per il partito che difende i deboli come dimostra il decreto Bankitalia Boldrini non è dello stesso avviso. Sarebbe il 5 stelle a fare demagogia??????

(AGENPARL) – Roma, 26 feb – Il ritiro del decreto Salva Roma è un episodio preoccupante, soprattutto per il danno enorme che ciò significa per i servizi ai cittadini, per le aziende e per tanti lavoratori della Capitale. E’ quanto dichiarano i deputati Ileana Piazzoni, Sergio Boccadutri, Filiberto Zaratti e Celeste Costantino del gruppo Sinistra Ecologia e Libertà.
“All’atteggiamento di chi cerca di sovvertire l’esito delle elezioni amministrative romane sul piano programmatico attraverso, ad esempio, la privatizzazione di Acea, si aggiungono le vergognose azioni di ostruzionismo della Lega Nord e del Movimento 5 Stelle, che stanno usando i bilanci della Capitale come campo di battaglia per uno sterile scontro mediatico, prima ancora che ideologico.
Ricordiamo che il provvedimento ha come unica finalità quella di mettere la nuova Amministrazione capitolina nelle condizioni di risanare le casse comunali non con l’erogazione di fondi dello Stato ma solo concedendo tempi adeguati per un piano di rientro che sarà in ogni caso a carico dei cittadini romani”.
“E’ ormai insopportabile la demagogia del M5S – sottolinea Ileana Piazzoni -, che già in occasione del primo decreto aveva sottoscritto e votato al Senato emendamenti che costringevano di fatto alla vendita di quote di società che gestiscono beni pubblici, tra cui l’acqua, salvo poi inscenare alla Camera uno show in difesa dell’acqua pubblica; e ancora di più lo è quella della Lega, corresponsabile di quel “pasticcio” sui debiti di Roma che oggi denuncia, in quanto frutto delle soluzioni adottate dall’allora Ministro Tremonti e della malagestione dell’Amministrazione capitolina di centrodestra, coalizione di cui la Lega stessa è sempre stata fidato e sostanziale alleata”.
 
“Invitiamo Lega e M5S – proseguono infine i quattro parlamentari di SEL – a risparmiarci le solite rappresentazioni teatrali in Aula, ad uso e consumo delle telecamere, per i loro ridicoli interessi elettorali, ed evitare di giocare sulla pelle dei cittadini. Ci auguriamo, infine, che vengano prese tutte le misure necessarie per evitare che ulteriori atti ostruzionistici continuino ad ostacolare la messa in sicurezza dei bilanci di Roma, a seguito dagli errori madornali commessi da precedenti Governi e Amministrazioni bocciati dagli stessi cittadini”.
http://www.agenparl.it/articoli/news/politica/20140226-salva-roma-sel-ostruzionismo-lega-e-m5s-interessi-elettorali-sulla-pelle-dei-cittadini

SALVA ROMA: SEL, OSTRUZIONISMO LEGA E M5S, INTERESSI ELETTORALI SULLA PELLE DEI CITTADINIultima modifica: 2014-02-27T10:57:16+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *