Russia ed Egitto verso l’accordo da 3 miliardi sulle armi

volevano prendersi l’Egitto i mercenari di soros e soci dei fratelli musulmani ed invece arriva la Russia. Si stanno vendicando sull’Ucraina?

AFP 14 febbraio 2014

Russia ed Egitto verso l’accordo da 3 miliardi per acquistare armamenti finanziato da Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti, affermava un giornale di Mosca. Le due parti hanno già “siglato o firmato” contratti per l’acquisto di caccia MiG-29, sistemi di difesa aerea e costiera, elicotteri d’attacco Mi-35 e armi leggere, affermava il quotidiano Vedomosti citando due fonti governative russe. L’articolo appare il giorno dopo i colloqui a Mosca tra il presidente russo Vladimir Putin e il capo dell’esercito egiziano Abdel Fatah al-Sisi, probabile nuovo capo di Stato del Paese nordafricano.
Cairo si è rivolta a Mosca, principale fornitore di armi negli anni ’60 e primi anni ’70, dopo che Washington ha tagliato l’assistenza al suo alleato regionale dopo il rovesciamento a luglio del presidente islamista democraticamente eletto Muhammad Mursi.

Traduzione di Alessandro Lattanzio
http://www.statopotenza.eu/10486/russia-ed-egitto-verso-laccordo-da-3-miliardi-sulle-armi

Russia ed Egitto verso l’accordo da 3 miliardi sulle armiultima modifica: 2014-02-19T22:37:52+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *