La Commissione Europea ammette che l’Eurozona continuera’ ad impoverirsi sugli USA per altri 10 anni

ma tu guarda, ma non era la Germania che ci guadagnava dall’euro e Ue??????13 febbraio 2014

 
 
Eurotruffa, grazie alla collaborazione con alcuni amici della rete, ha tradotto un documento della Commissione Europea estremamente interessante che delinea un crollo progressivo dello standard di vita dell’Eurozona rispetto agli USA, in corso da meta’ anni 90, e che proseguira’ fino al 2023.
 
Per accedere al PDF clicca sul titolo:
 
  • Traduzione: Jacopo D’Alessio, Alessio Aru, Christian Dalenz, Letizia Turrisi, Aldo Scorrano, Maurizio Gustinicchi.
  • Revisione e impaginazione: Aldo Scorrano.
  • Fonte: dal sito della CE
gpg01-Copy-83
Eurotruffa segnala che Paolo Barnard, che ha scovato l’articolo in questione, scrive:
 
C’è un documento della Commissione Europea che dice tutto quello che c’è da dire sulle politiche economiche europee. Basterebbe quello per zittire qualsiasi dibattito TV su Eurozona sì o Eurozona no, Trattati UE sì o no. Basterebbe quello che scatenare una rivolta europea simile a una guerra civile. In sintesi la Commissione Europea, quella che ci ha imposto la catastrofe dell’euro assieme a poche elite di tecnocrati che sappiamo, sa benissimo oggi… che nel 2023… nel 2023!, l’Europa sarà crollata nello standard di vita dei cittadini, rispetto agli USA, del 40%, ovvero uno standard di vita, sempre rispetto all’America, inferiore a quello che avevamo negli anni ’60.
 
La Commissione Europea ammette che l’Eurozona continuera’ ad impoverirsi sugli USA per altri 10 anniultima modifica: 2014-02-14T14:22:21+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *