Gaza, la corte dei conti Ue chiede lo stop dei fondi ai dipendenti pubblici

la Ue, quella che predica l’antirazzismo ABBANDONA I PALESTINESI

Affari europeiRedazione di Bruxelles

11/12 19:38 CET

Un quinto degli impiegati pubblici della Striscia di Gaza, pagati grazie al sostegno europeo, non lavorano. Lo dice un rapporto della Corte dei conti europea che invita le istituzioni comunitarie a bloccare questi fondi e reindirizzarli verso altre aree, come la Cisgiordania.

Secondo le testimonianze raccolte a Gaza, area governata da Hamas, molti dipendenti pubblici sarebbero dissuasi dal recarsi al lavoro.

Per la Commissione europea, però, la sospensione degli stipendi rischia di far avvicinare migliaia di cittadini all’estremismo islamico.

http://it.euronews.com/2013/12/11/gaza-la-corte-dei-conti-ue-chiede-lo-stop-dei-fondi-ai-dipendenti-pubblici-/

Gaza, la corte dei conti Ue chiede lo stop dei fondi ai dipendenti pubbliciultima modifica: 2013-12-12T17:21:16+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *