Grafico Del Giorno: la speculazione torna a lavorare CONTRO l’Euro

Scritto il 6 dicembre 2013 alle 11:11 da Danilo DT
 
Il mercato forex resta sempre uno dei più complessi e difficili da prevedere. Troppe sono le variabili da tenere in considerazione: macroeconomia, sentiment, speculazione e molto altro. Ma ciò che più di tutto ne determina l’andamento nel breve è proprio questo ultimo elemento: la speculazione.
Malgrado una certa debolezza strutturale dell’Euro, abbiamo assistito negli ultimi mesi ad una forza relativa della moneta unica ben oltre quanto si potesse prevedere, soprattutto a causa dell’inefficienza operativa della BCE.
MA attenzione! Qualcosa sta cambiando, ma non mi riferisco solo allo stile gestionale della BCE, ma anche alla speculazione stessa. E questo grafico molto importante (che non troverete di certo facilmente in rete) testimonia un dato fondamentale: gli speculatori stanno tornando a remare CONTRO l’Euro.
 
Chart of the day: cross EUR USD vs Euro Large speculators
 
33
Come vedete, I Large speculators sono tornati complessivamente a “Shortare” l’Euro (l’indice è tornato in negativo).
Non sto a spiegarvi altre dinamiche, vi voglio solo far notare un’ultima cosa: guardate cosa è successo all’Euro tutte le volte in cui questo indice ha girato in negativo…
 333
Ovviamente mi starete per fare l’appunto: un bel piffero! Euro in gran spolvero, ha chiuso a 1.3667 a New York. Vero, innegabile, ma questa analisi va “oltre” il semplice grafico. E come vedete qui sopra, l’analisi NON è per l’immediato. Bisogna lasciarla maturare…
Grafico Del Giorno: la speculazione torna a lavorare CONTRO l’Euroultima modifica: 2013-12-09T23:09:10+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *