Il piano folle e rivoluzionario per salvare il governo che però potrebbe funzionare

Cari avaaziani,

In questo momento PD e Movimento 5 Stelle sono a un punto morto nella scelta del prossimo Presidente del Consiglio, e Berlusconi potrebbe approfittarne per rientrare in gioco in una grande coalizione con il PD. Ma possiamo sbloccare questo stallo con una richiesta fortissima a Bersani affinché proponga un presidente indipendente con il sostegno del M5S. Firma ora e condividi con tutti:


Firma la petizione

In questo momento PD e Movimento 5 Stelle sono a un punto morto nella scelta del prossimo Presidente del Consiglio, e se non entriamo in azione subito, Berlusconi ne approfitterà per rientrare in gioco ed essere protagonista nel prossimo governo. Ma c’è una soluzione.

Siamo di fronte a un bivio: o stiamo fermi a guardare Berlusconi e Bersani che si accordano su una grande coalizione, o convinciamo Bersani a formare un governo con Grillo aprendo finalmente la strada alle riforme urgenti che tutti vogliamo. Alcuni parlamentari stanno provando a spingere per questa soluzione, ma per poter arrivare all’accordo dobbiamo tutti convincere Bersani a fare un passo indietro sostenendo un Presidente del Consiglio indipendente. Questo è l’unico modo in cui possiamo fermare Berlusconi e ottenere il governo che vogliamo.

Abbiamo solo 36 ore: il PD deciderà alla sua direzione nazionale di mercoledì. Firma questa petizione urgente a Bersani, Grillo e Napolitano affinché sostengano un governo non dei partiti ma dei cittadini, e poi scegli TU chi vuoi vedere come Presidente del Consiglio: se raggiungeremo le 50.000 firme, importanti esponenti della società civile le consegneranno direttamente a Bersani prima della cruciale direzione del PD:

http://www.avaaz.org/it/italy_people_gov_c/?blqXlcb&v=22573

I mercati finanziari stanno già reagendo a questa crisi politica, spingendo l’Italia ancora di più in una crisi che potrebbe fare definitivamente a pezzi la nostra economia e spazzare via posti di lavoro e stato sociale. Gli uomini di Berlusconi stanno usando tutto ciò per convincere Bersani che una grande alleanza con il PDL è inevitabile. Allo stesso tempo Bersani insiste nel proporre se stesso come unica opzione, peggiorando lo scontro con i 5 stelle di Grillo. Ma sappiamo da colloqui con parlamentari neo-eletti che una soluzione c’è: un governo non-partitico scelto, formato ed eletto per le persone, noi.

Bersani è sotto attacco nel suo partito per aver perso oltre 3 milioni di voti rispetto alle ultime elezioni. Ma se mostrerà di avere il coraggio di sostenere un governo dei cittadini, potrebbe ridare forza alla sua reputazione. Allo stesso tempo sarebbe esattamente quello per cui sta lottando il M5S: un governo non-partitico deciso dai cittadini. Tale governo potrebbe approvare reali riforme: da veri tagli ai costi della politica, a leggi anti-corruzione fino a una nuova legge elettorale in cui a decidere siano cittadini.

Ma dobbiamo fare in fretta prima che questa crisi degeneri. Dipende da noi fare in modo che i nostri leader mettano i loro partiti da parte per salvare l’Italia. Firma ora questa petizione urgente a Bersani, Grillo e Napolitano e condividila con tutti:

http://www.avaaz.org/it/italy_people_gov_c/?blqXlcb&v=22573

La comunità di Avaaz è stata importantissima nel dare un contributo per salvare l’Italia solo una settimana fa dal ritorno dello zombie Berlusconi, mobilitando un numero sufficiente di persone in una sfida all’ultimo voto per impedirgli una maggioranza sia alla Camera che al Senato. Ora possiamo salvare l’Italia di nuovo e spingere Berlusconi fuori dalla politica italiana per sempre.

Con speranza e determinazione,

Luca, Ian, David, Alice, Giulia e il resto del team di Avaaz

ULTERIORI INFORMAZIONI

Grillo, Dario Fo: accordo con Pd possibile ma non con Bersani (Il Mattino)
http://www.ilmattino.it/primopiano/politica/grillo_dario_fo_bersani_accordo_pd/notizie/255221.shtml

Un governo “a progetto”: parla Civati (Corriere della Sera)
http://blog.iodonna.it/marina-terragni/2013/03/03/un-governo-a-progetto-parla-civati/

Elezioni, nel Pd fronda ‘pro dimissioni’ di Bersani. Obiettivo: dialogare con Grillo (Il Fatto Quotidiano)
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/02/elezioni-nel-pd-avanza-fronda-che-vuole-dimissioni-di-bersani-per-dialogare-con/517651/

Nel richiamo (irritato) di Napolitano il no a un esecutivo che nasca «di minoranza» (Corriere della Sera)
http://www.corriere.it/politica/13_marzo_03/nel-richiamo-il-no-a-un-esecutivo-che-nasca-di-minoranza-marzio-breda_580929f8-83c4-11e2-9582-bc92fde137a8.shtml

E Bersani adesso tiene pronto un piano B (La Stampa)
http://www.lastampa.it/2013/03/03/italia/politica/e-bersani-adesso-tiene-pronto-un-piano-b-cZdJ9KnERl5NBvBuNApNHL/pagina.html

 

Avaaz.org è un’organizzazione no-profit e indipendente con 17 milioni di membri da tutto il mondo, che lavora perché le opinioni e i valori dei cittadini di ogni parte del mondo abbiano un impatto sulle decisioni globali (Avaaz significa “voce” in molte lingue). I membri di Avaaz vivono in ogni nazione del mondo; la nostra squadra è distribuita in 19 paesi in 6 continenti diversi e opera in 14 lingue. Clicca qui per conoscere le nostre campagne più importanti, oppure seguici su Facebook o Twitter.

Questa e-mail è stata inviata a davi.luciano@libero.it. Per cambiare il tuo indirizzo e-mail, ricevere le e-mail in un’altra lingua o altre informazioni contattaci utilizzando questo modulo. Per non ricevere più le nostre e-mail, invia un’e-mail a unsubscribe@avaaz.org op! pure clicca qui.

Per contattare Avaaz non rispondere a questa e-mail, ma scrivici utilizzando il nostro modulo www.avaaz.org/it/contact, oppure telefonaci al 1-888-922-8229 (USA).

Il piano folle e rivoluzionario per salvare il governo che però potrebbe funzionareultima modifica: 2013-03-05T12:46:00+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Il piano folle e rivoluzionario per salvare il governo che però potrebbe funzionare

  1. allucinante. Ora che ci azzecca il Pd con il 5S?
    Cosa hanno in comune? Il Pd che ha sostenuto insieme al Pdl il governo genocida di Monti avrebbe salvato quindi l’Italia???
    Questi servi dei banchieri di avaaz hanno rotto

I commenti sono chiusi.