La propaganda

Nonostante gli ipotetici “equilibri spostati” a causa dell’omicidio, continua la campagna di terrore per favorire il no alla Brexit.

Ricordiamo che la borsa dopo l’assassinio della deputata labourista Jo Cox si è impennata…..una firma?!?!?!
brexit
La propagandaultima modifica: 2016-06-20T23:13:28+00:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “La propaganda

  1. Pingback:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*